Sul Garda splende il sole d’Italia e in estate è meta di turismo nazionale e internazionale, italiani, tedeschi, olandesi, europei di ogni genere. Il lago di Garda è il più grande e famoso lago d’Italia ed i turisti accorrono ogni anno nei nostri luoghi incantevoli; i paesi più visitati sono Lazise, Bardolino, Garda, Torri, Malcesine, Brenzone, sulla sponda orientale chiamata Riviera degli olivi, Riva del Garda Torbole e Arco a nord. Seguono Limone, Tremosine, Tignale, Gargnano, Salò, sulla sponda ad est detta Riviera dei Limoni, Desenzano, Sirmione, Peschiera a sud. Tutto l’anno ed in particolare d’estate, il lago di Garda offre una grande varietà di attrazioni: eventi musicali, teatrali, enogastronomici, sportivi, artistici. Ci sono parchi divertimento, molti percorsi naturali da percorrere a piedi o in bicicletta, per il benessere psichico e fisico. Le spiagge del lago di Garda (alcune visibili tramite webcam) sono piccole, ma vi sono 158 km di costa. Nella sezione meridionale del lago di Garda, si trovano Desenzano, Peschiera del Garda e la sottile penisola di Sirmione. Unico immissario del Garda è il fiume Sarca, che entra nel lago a nord, tra Torbole e Riva del Garda e fuoriesce dal lago a sud, presso Peschiera del Garda.

Il clima temperato del lago di Garda permette lo sviluppo di una rigogliosa vegetazione mediterranea, palme, oleandri, aranci, limoni, viti, olivi ecc. Vigne ed ulivi dominano il paesaggio della riviera orientale del Garda, dove si produce ottimo vino e olio. Famosi sono il vino Bardolino, Valpolicella, Bianco di Custoza, Lugana, Soave.

I parchi tematici sono una grande attrazione per i turisti: Gardaland, Caneva, Movie Studios, Parco Giardino Sigurtà, Parco Zoo Safari, insieme ai parchi termali e alle terme, sono tra i più famosi d’Italia.